Aeroporti di Roma e Alitalia avviano la sperimentazione della certificazione digitale sanitaria

No comments

Aeroporti di Roma e Alitalia hanno dato il via alla sperimentazione della certificazione digitale sanitaria per consentire ai viaggiatori di volare in sicurezza durante la pandemia.

Tutti i passeggeri destinati a New York con i voli Alitalia potranno presentare, tramite l’app AOKpass sviluppata in collaborazione con l’International Chamber of Commerce con la collaborazione dei medici dell’Usmaf del Ministero della Salute, il proprio certificato di negatività che consente l’imbarco risparmiando il tempo legato ai controlli preventivi previsti dalle procedure di sicurezza sanitaria per il viaggio.

Una volta scaricata l’app AOKpass sul proprio dispositivo mobile e dopo aver effettuato il test nello scalo di Fiumicino, i viaggiatori disporranno del risultato direttamente tramite QR Code che può essere scansionato dal personale addetto all’imbarco.

Inoltre, con il progressivo aumento della copertura vaccinale, sarà possibile a breve utilizzare lo stesso sistema come passaporto sanitario mostrando il certificato vaccinale per accedere a bordo in sicurezza e senza incorrere nelle limitazioni.

Maggiori informazioni nella pagina dedicata sul sito di Alitalia.

Smart NationAeroporti di Roma e Alitalia avviano la sperimentazione della certificazione digitale sanitaria

Related Posts