Agcom interviene contro le bollette in formato elettronico

No comments

L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni interviene contro la richiesta di Poste Italiane di digitalizzare il processo di emissione e consegna delle bollette generate dai vari operatori (luce, acqua, gas e telefono) utilizzando il sistema di interscambio gestito dall’Agenzia delle Entrate.

La richiesta di Poste Italiane è sottesa all’armonizzazione del sistema di gestione della fatturazione poiché per le imprese della PA il canale digitale è perfettamente operativo e consente un notevole efficientamento con il superamenteo di tutta una serie di disservizi legati alla consegna cartacea che generano ritardi.

Agcom però, anche in considerazione del grado di diffusione e capacità di utilizzo di internet e delle nuove tecnologie da parte della popolazione italiana, ha ritenuto di bocciare la richiesta affermando che le bollette dovranno continuare ad essere inviate via posta tradizionale almeno per l’utenza privata.

Viene invece garantita maggiore flessibilità per tutti i possessori di partita iva che potrebbero beneficiare dell’uso dello strumento digitale anche in considerazione degli obblighi di adesione alla fatturazione elettronica che scatteranno dal 2019: pertanto il tentativo di emettere le bollette in formato elettronico nei confronti delle aziende, attraverso il sito dell’Agenzia delle Entrate, rimane una strada percorribile.

Niente bollette digitali per i privati ma nuovi adempimenti

In aggiunta però l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, recependo le finalità della richiesta avanzata da Poste Italiane per combattere i ritardi, ha disposto che l’operatore postale debba scrivere la data di spedizione sulla busta così da rendere chiara le responsabilità di eventuali disservizi: in questo modo viene infatti fornita la certezza della data di spedizione consentendo all’utente finale di individuare più facilmente chi ha generato eventuali ritardi.

Smart NationAgcom interviene contro le bollette in formato elettronico

Related Posts