Agcom pubblica la prima mappa italiana delle reti di accesso ad internet

No comments

Reperire informazioni dettagliate su infrastrutture e servizi dell’intero territorio nazionale è possibile e lo si può fare da un’unica interfaccia utile, fra le altre cose, ad agevolare le pianificazioni di investimenti da parte degli operatori di telecomunicazioni.

L’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha infatto pubblicato il primo sistema di mappatura nazionale delle reti di accesso ad internet, come da previsioni del Decreto Salva Italia.

Grazie al servizio broadbandmap, consultabile sia da desktop che da dispositivi mobile, si possono reperire informazioni molto dettagliate sulle infrastrutture e sui servizi disponibili in tutto il territorio italiano.

Gli utenti del servizio possono, in ogni momento, analizzare lo stato delle offerte di accesso ad internet presso il proprio indirizzo di residenza effettuando anche eventuali comparazioni sulle diverse tecnologie e velocità disponibili.

La mappatura fornisce dati sulle coperture e sulle reti in rame e fibra ottica, in tecnologia wireless e sulle reti mobili ma anche indicazioni sulla velocità delle reti fisse in rame e il dato sul numero di abbonamenti ad Internet nazionali, regionali e provinciali.

I dati sono consultabili online e scaricabili in modo semplice e veloce.

La mappa di Agcom utile anche alle Istituzioni

L’iniziativa di Agcom è molto utile anche alle Istituzioni per elaborare soluzioni innovative adatte a combattere il digital divide in relazione alla diffusione della banda larga e ultralarga.

Smart NationAgcom pubblica la prima mappa italiana delle reti di accesso ad internet

Related Posts