L’Agenzia delle Entrate attiva un servizio di notifica SMS per scadenze e rimborsi

No comments

Non vi ricordate le scadenze relativamente a pagamenti o rimborsi? Nessun problema, da oggi infatti l’Agenzia delle Entrate ha attivato un servizio SMS gratuito sulla propria piattaforma Fisconline.

In questo modo il contribuente potrà ricevere sul cellulare tutte le informazioni inerenti l’eventuale spedizione di raccomandate, accrediti o scadenze di pagamento da parte dell’Agenzia delle Entrate.

Agenzia delle Entrate e SMS: un sistema tecnologico utile

Lo scopo del servizio è quello di abbattere il rischio che una distrazione o dimenticanza possa far aumentare, tramite sanzioni, l’entità di una scadenza: la notifica infatti permette una chiamata diretta al call center al fine di ottenere immediatamente la copia della comunicazione per versare il dovuto senza sanzioni e interessi (entro 30 giorni).
Le notifiche interesseranno anche i contratti di locazione pluriennali di immobili e beni strumentali e i pagamenti rateali dovuti a eventuali irregolarità.

La medesima procedura è attiva in caso di rimborso: nel caso il contribuente debba riceverne uno, dal sistema informativo centrale di Agenzia delle Entrate partirà in automatico un SMS che notificherà i termini del rimborso e la sua evasione.

Infine, il servizio SMS permetterà anche di confermare al contribuente l’avvenuto pagamento qualora si dia mandato ad un intermediario, come per esempio un CAF o un commercialista, di effettuarlo.
Così facendo si eviteranno le omissioni o i tentativi di truffa.

Per attivare il servizio, gratuitamente, è sufficiente accedere al portale Fisconline, magari tramite SPID, e avviare la procedura correlata.
I contribuenti abilitati dovranno inserire il numero di cellulare e sincerarsi che a ogni ricezione SMS il nome mittente sia Ag.Entrate.

Smart NationL’Agenzia delle Entrate attiva un servizio di notifica SMS per scadenze e rimborsi

Related Posts