AgID, nominato il nuovo direttore generale

No comments

L’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID) ha un nuovo direttore generale ed è una donna.
Si attende in queste ore infatti il decreto di nomina di Teresa Alvaro, classe 1954, scelta dal Ministro per la Pubblica Amministrazione Giulia Bongiorno tra le candidature esaminate in seguito al bando per cercare la nuova guida dell’Agenzia per l’Italia Digitale.

AgID è l’ente che si occupa della trasformazione digitale della PA, un processo non facile e costellate di insidie dovute alla sostanziale difformità di azione nel contesto locale che mina un’azione sistemica per l’evoluzione infrastrutturale tecnologica del Paese.

AgID un nuovo corso tutto da scrivere

La nuova direttrice, che si insedierà entro 30 giorni dal decreto di nomina, proviene dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli dove era responsabile informativa e dove ha maturato una forte esperienza nei processi di digitalizzazione che hanno interessato appunto l’Agenzia di provenienza.

I nodi da sciogliere con la nuova nomina sono diversi: tra questi occorre capire quale sarà l’orientamento governativo circa il futuro del Team per la Trasformazione Digitale diretto da Diego Piacentini, il cui mandato e prossimo alla scadenza e che potrebbe essere prorogato in virtù del decreto Mille Proroghe ora in discussione.

Smart NationAgID, nominato il nuovo direttore generale

Related Posts