Al via Smart&Start Italia, il programma pubblico a sostegno dell’innovazione

No comments

Oggi è il giorno di Smart&Start Italia, il programma sostenuto dal MiSE per supportare l’innovazione e la nascita di startup innovative tramite agevolazioni ottenibili per mezzo di domande.

Smart&Start Italia è uno strumento agevolativo istituito nel 2014 per promuovere, su tutto il territorio nazionale, le condizioni per la diffusione di nuova imprenditorialità supportando il trasferimento tecnologico e la valorizzazione economica dei risultati del sistema della ricerca pubblica e privata.

Con oggi prende ufficialmente il via l’iter per istruire la domanda online e ottenere i fondi previsti: la procedura risulta semplificata in forza del decreto del Ministro dello Sviluppo Economico del 30 agosto 2019 che ha puntato a semplificare ed accelerare l’accesso, la concessione e l’erogazione delle agevolazioni anche grazie all’aggiornamento delle modalità di valutazione delle iniziative e di rendicontazione delle spese sostenute dai beneficiari.

Uno strumento che è diventato quindi più snello e la cui regolamentazione è dipesa dalla circolare della Direzione Generale per gli incentivi alle imprese n. 439196 del 16 dicembre 2019.

Smart&Start Italia ha a disposizione un fondo di circa 90 milioni di euro per finanziare piani d’impresa, fino ad un massimo di 1.5 milioni di euro per singola erogazione, destinati alla produzione di beni e servizi ad alto contenuto tecnologico e innovativo in collaborazione, o meno, con organismi di ricerca, incubatori e acceleratori d’impresa.

Maggiori informazioni sulla pagina del Ministero dello Sviluppo Economico dedicata allo strumento.

Sul sito dedicato è disponibile un’infografica dedicata al tema.

Smart NationAl via Smart&Start Italia, il programma pubblico a sostegno dell’innovazione

Related Posts