Amazon aumenta il prezzo di Amazon Prime

No comments

Con una nota pubblica e un avviso ai propri iscritti Amazon annuncia un modifica sostanziale ad Amazon Prime, il proprio servizio che prevede il pagamento di un abbonamento annuale per ottenere una serie di vantaggi fra cui le spedizioni di acquisti effettuati sull’e-commerce veloci e gratuite.

Il prezzo di Amazon Prime infatti cambia e passa dai precedenti 19,99 euro agli attuali 36 euro.

La modifica entra in vigore a partire dal 4 aprile 2018 per le nuove iscrizioni mentre ha validità dal 4 maggio 2018 per i clienti già iscritti: per tutti coloro che hanno un abbonamento attivo, il nuovo prezzo sarà applicato a partire dal prossimo rinnovo.

Invariate le preferenze di rinnovo automatico dell’abbonamento: è possibile scegliere di ricevere un promemoria via email prima della prossima data di pagamento o cancellarlo secondo necessità gestendone le opzioni dalla sezione il mio account.

Un aumento di prezzo giustificato dalla qualità del servizio

L’aumento di prezzo non è stato sicuramente recepito dagli utenti positivamente ma, per la qualità del servizio offerto, si ritiene possa essere assolutamente digeribile.

Amazon Prime infatti è una combinazione unica di benefici: non solo spedizioni agevolate ma anche opportunità speciali di shopping e intrattenimento.

Basti pensare alla possibilità di visualizzare, tramite Amazon Prime Video, nuovi titoliincluse serie TV esclusive come McMafia, Philip K. Dick’s Electric Dreams e The Marvelous Mrs. Maisel o contare sullo spazio di archiviazione illimitato di Prime Photo per conservare tutti i propri scatti.

Tutti i vantaggi dell’offerta sono accessibile alla pagina di Amazon Prime.

Smart NationAmazon aumenta il prezzo di Amazon Prime

Related Posts