Apre a Napoli la iOS Developer Academy di Apple

No comments

Apple inizia a formare giovani talenti italiani nel suo nuovo centro di formazione realizzato in collaborazione con l’Università degli Studi di Napoli Federico II e primo in Europa nel suo genere.
Parte oggi ufficialmente infatti il programma per la formazione dei primi cento giovani selezionati per partecipare al first day dell’iOS Developer Academy.

L’apertura del corso si è svolta alla presenza del ministro per l’Università Stefania Giannini e di uno dei vicepresidenti dell’azienda di Cupertino, Lisa Jackson.

Si tratta di un’iniziativa congiunta tra l’Università degli Studi di Napoli Federico II e la Apple per la formazione nello sviluppo di nuovi applicazioni e servizi digitali.

iOS Developer Academy: nuove competenze tecnologiche per i giovani

L’obiettivo è quello di fornire agli studenti le competenze necessarie a diventare sviluppatori di applicazioni innovative, ossia dei professionisti in grado di progettare, implementare e commercializzare servizi innovativi sulle piattaforme tecnologiche Apple.
Ciò implica l’accesso alle ultime tecnologie della casa di Cupertino e un apprendimento mirato che punta a fornire le competenze informatiche per un efficiente uso delle risorse grafiche e computazionali dei sistemi.

Inoltre l’iniziativa ha lo scopo di trasferire le cosiddette soft skill relative alla capacità di ideare e progettare applicazioni di grande impatto che potrebbero dare luogo alla nascita di nuove startup tecnologiche.

L’inizio del programma è stato salutato anche dal Presidente del Consiglio Matteo Renzi tramite un tweet nella mattinata.

Ogni ciclo di formazione presso la iOS Developer Academy ha una durata di nove mesi ed è basata su un innovativo approccio all’apprendimento definito Challenge Based Learning, nel quale gli studenti sono portati all’acquisizione delle competenze
attraverso il superamento di alcune milestones.

Smart NationApre a Napoli la iOS Developer Academy di Apple

Related Posts