ASSTEL aderisce al Patto per le Competenze

No comments

ASSTEL aderisce ufficialmente al Patto per le Competenze promosso dalla Commissione Europea.

Il Patto per le Competenze è l’iniziativa europea lanciata l’anno scorso dalla Commissione Europea per identificare le direttrici di azioni al fine di migliorare le competenze dei cittadini riqualificando le persone in età lavorativa che necessitano di migliorare le proprie skill.

Si tratta di un’importante programma che vuole rispondere alle crescenti difficoltà innescate dalla crisi sanitaria ed economica: con una maggiore mobilità in ambito lavorativo a seguito di riorganizzazioni e licenziamenti, l’apprendimento di nuove competenze è un fattore chiave per consentire ai lavoratori un’agevole ricollocazione.

Questo aspetto è critico ovviamente per cittadini che perdano il lavoro in età avanzata, soprattutto laddove siano carenti le competenze digitali.

Il Patto per le Competenze intende operare tramite partenariati coinvolgendo vari attori compartecipanti in una documento che definisce i principi chiave di una visione condivisa dall’industria, dalle parti sociali, dagli erogatori di istruzione e formazione professionale e dalle autorità a livello nazionale, regionale e locale.

ASSTEL si inserisce per supportare il percorso di trasformazione digitale delle imprese e del lavoro contribuendo a potenziare le competenze professionali esistenti e sviluppandone di nuove.

Smart NationASSTEL aderisce al Patto per le Competenze

Related Posts