Attivo in tutta l’ASL TO3 il sistema digitale RIS CVIS PACS

No comments

L’ASL TO3 lancia una grande innovazione nell’ambito dell’acquisizione, gestione, archiviazione e distribuzione digitale delle bio-immagini ottenute dalle attività diagnostiche radiologiche, cardiologiche, neurologiche, gastroenterologiche e ginecologiche.

Si tratta della piattaforma integrata digitale RIS CVIS PACS, attiva nei presidi ospedialieri di Rivoli, Pinerolo e Venaria-Reale.

Il sistema RIS CVIS PACS permette la gestione avanzata dei servizi di Risonanza Magnetica e TAC: la piattaforma assicura la gestione complessiva di tutta la filiera diagnostica per immagini, dall’acquisizione all’archiviazione e successiva trasmissione sia ai fini della refertazione sia dell’archiviazione definitiva comprensive delle attività amministrative.

Un sistema digitale per medici e pazienti

Il vantaggio è evidente, sia per i medici impegnati nell’esecuzione e valutazione degli esami ma anche per gli utenti che possono essere monitorati in ogni tappa del loro percorso all’interno degli ospedali o degli ambulatori sul territorio di competenza dell’ASL TO3.

In sede di prestazione i medici possono quindi ricostruire tutta la storia clinica del paziente integrata con le immagini prodotte durante l’esecuzione degli esami diagnostici: una maggiore garanzia di efficacia per le cure e una riduzione delle possibilità di errore.

Tutta la piattaforma risponde ai requisiti normativi previsti ai fini medico legali, di sicurezza, tutela della privacy e di conservazione digitale.

Le immagini raccolte sono immediatamente accessibili, anche da remoto, ai soli soggetti autorizzati.

Smart NationAttivo in tutta l’ASL TO3 il sistema digitale RIS CVIS PACS

Related Posts