Camminaboschi, il patrimonio boschivo del Friuli Venezia Giulia è online

No comments

Nell’ambito delle celebrazioni per il 50° anniversario di fondazione del Corpo Forestale regionale del Friuli Venezia Giulia, grazie al coordinamento dal Centro didattico naturalistico di Basovizza insieme alle 27 stazioni forestali, è stata presentata una nuova guida che include un’app digitale georeferenziata per scoprire il patrimonio boschivo regionale.

Si tratta di Camminaboschi, un’applicazione accompagnata da una guida cartacea in grado di svelare contesti forestali e naturalistici unici tramite 27 itinerari presentati in diverse modalità di rappresentazione della mappa (stradale, aerea, OpenStreetMap, OpenTopMap) grazie al lavoro di Insiel che ne ha curato la piattaforma tecnologica.

L’applicazione, accessibile da tutti i tipi di dispositivi mobile ma anche desktop, fornisce la descrizione di ciascun itinerario che include il servizio di indicazione stradale con il punto di partenza e di arrivo del percorso scelto.

A corredo è prevista anche la segnalazione dei punti di interesse apprezzabili dall’escursionista attraverso schede con foto, servizi multimediali e l’altimetria del luogo.

La piattaforma è stata ideata per i cittadini del territorio e per i turisti interessati a temi ambientali: la localizzazione è in italiano ma è già prevista l’estensione multilingua.

La versione cartacea invece è in distribuzione gratuita nelle stazioni forestali regionali e negli Uffici per le relazioni con il pubblico (Urp) della Regione.

Maggiori informazioni nel comunicato di Regione FVG.

Smart NationCamminaboschi, il patrimonio boschivo del Friuli Venezia Giulia è online

Related Posts