Il Comune di Adria lancia un servizio di assistenza digitale da remoto

No comments

Il Comune di Adria promuove la cooperazione fra coloro che hanno difficoltà con le nuove tecnologie e coloro che invece le sanno impiegare al meglio: tramite un’iniziativa gratuita chiama Sportello Digitale Adria, l’Amministrazione sostiene l’interazione, attraverso un gruppo Facebook, finalizzata all’uso degli strumenti digitali.
Soprattutto in un periodo in cui la distanza va mantenuta a causa dell’emergenza sanitaria del COVID-19, gli strumenti digitali sono essenziali per permettere la circolazione delle informazioni e l’operatività da remoto con la PA digitale ma anche per utilizzare le soluzioni che consentono di poter essere più vicini ai propri famigliari e condurre attività lavorative a distanza (smart working).

Lo Sportello Digitale Adria è gestito da volontari digitali competenti e preparati che quotidianamente utilizzano varie soluzioni tecnologiche su cui possono formare tutti coloro che lo richiederanno anche tramite video lezioni che affrontano diverse tematiche: dalla videochiamata su WhatsApp all’utilizzo di strumenti per le videoconferenze come Skype o all’uso delle piattaforme di e-learning e didattica online.
Fra le prime attività è prevista una lezione sulla piattaforma VicinoeSicuro che tratta delle opportunità di consegna a domicilio offerte dalle realtà commerciali locali.
Il programma è alla ricerca di volontari, per volesse diventarlo può scrivere una mail a volontaridigitaliadria@gmail.com.

Smart NationIl Comune di Adria lancia un servizio di assistenza digitale da remoto

Related Posts