Il Comune di Altamura attiva un totem digitale per il rilascio dei certificati anagrafici

No comments

Il Comune di Altamura ha inaugurato, presso l’ingresso di Piazza Municipio nelle immediate vicinanze dell’Ufficio per le Relazioni con il Pubblico (URP), ha attivato il primo totem digitale per il rilascio dei certificati anagrafici.

Si tratta di un totem interattivo ideato per permettere agli utenti l’accesso diretto tramite l’utilizzo della Carta d’Identità Elettronica (CIE): è il primo di questo genere in Italia.

Grazie a questa innovazione il Comune di Altamura intende ridurre le file agli sportelli del proprio Ufficio Anagrafe consentendo la lavorazione delle richieste anche oltre agli orari di apertura del Palazzo Comunale.

La popolazione di Altamura può utilizzare questo totem in modo molto semplice tramite un’interfaccia touch selezionando i certificati anagrafici richiedibili fra cui quelli di nascita, di matrimonio, di unione civile, di stato di famiglia, di residenza, di stato civile, di stato libero, di cittadinanza e di residenza in convivenza.

La richiesta può essere inoltrata per se stessi e per un componente del proprio nucleo familiare: si può inoltre richiedere certificati in esenzione, ma anche in bollo, purché il richiedente abbia acquistato una marca da bollo in corso di validità.

Effettuata la richiesta, i certificati vengono timbrati digitalmente e dotati di un pratico QR Code che permette di verificarne la validità in ottemperanza della normativa vigente: il certificato può essere quindi stampato o inviato, mezzo mail, all’indirizzo del richiedente.

I certificati sono richiedibili anche tramite un’app, Smart ANPR, accessibile tramite SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale.

Maggiori dettagli nel comunicato stampa.

Smart NationIl Comune di Altamura attiva un totem digitale per il rilascio dei certificati anagrafici

Related Posts