Il Comune di Battipaglia sigla la convenzione con Open Fiber per la nuova rete in fibra ottica

No comments

Entro 18 mesi da oggi il Comune di Battipaglia potrà contare su una rete in fibra ottica di ultima generazione: sono partiti infatti i lavori che permetteranno a Open Fiber di realizzare una rete di telecomunicazioni all’avanguardia in grado di assicurare a cittadini e imprese accesso a tutti i principali servizi evoluti in ambito digitale.

In questo modo la città, già uno dei principali centri di produzione agricola in Italia, potrà potenziare i servizi e le possibilità per la comunità locale ma anche per coloro che interagiscono con le imprese del territorio oltre che, ovviamente, per i servizi resi dalla Pubblica Amministrazione.

Gli scavi per la fibra ottica saranno contenuti e si prevede il riuso di infrastrutture già esistenti: sono stati progettati 101 chilometri di fibra ottica, di cui 42 costituiti da impianti interrati o aerei già presenti in città, e un totale di 9mila chilometri di cavi in fibra ottica.

Insieme all’intervento di cablaggio in città è prevista anche la copertura delle aree più periferiche e rurali di Battipaglia grazie al Piano Banda Ultralarga sotto cordinamento di Infratel.

Maggiori informazioni nel comunicato stampa di Open Fiber.

Smart NationIl Comune di Battipaglia sigla la convenzione con Open Fiber per la nuova rete in fibra ottica

Related Posts