Il Comune di Cagliari avvia il percorso di rinnovamento dei propri servizi online

No comments

Il Comune di Cagliari, nel rispetto del nuovo standard relativo ai servizi online della Pubblica Amministrazione e in particolare alle linee guida di design, ha avviato il percorso di rinnovamento che riguarda il proprio portale al fine di semplificare il rapporto con la cittadinanza.

La progettazione del nuovo sito web istituzionale adotta infatti i criteri contenuti nel kit di Designers Italia, la community dei professionisti del design dei servizi pubblici in rete.

Si tratta di un vero e proprio sistema di regole e convenzioni, elaborate anche grazie all’esperienza comune con altre PA come per esempio il Consorzio dei Comuni del Trentino, con l’obiettivo di dotare tutte le Amministrazioni locali di uno standard per il proprio sito internet, che rappresenta l’accesso per i servizi digitali rivolti alla cittadinanza, nel rispetto del paradigma del riuso software previsto dall’art.69 del Codice dell’Amministrazione Digitale.

Il prototipo è stato progettato in modalità mobile first dal momento che il traffico internet da dispositivi mobile è ormai protagonista e in costante aumento: i cittadini possono quindi fruire dell’esperienza d’uso del sito del Comune di Cagliari attraverso tablet e smartphone in assoluta efficienza.

Ad oggi è già online una versione beta che consente di sperimentare l’efficacia di alcune scelte progettuali: nel corso delle prossime settimane i contenuti del portale precedente verranno migrati popolando la nuova architettura che si basa sulla piattaforma opensource Entando.

Contestualmente il Comune di Cagliari ha inoltre aderito alla fase di sperimentazione del progetto IO, l’app dei servizi pubblici della Pubblica Amministrazione italiana: sono stati scelti tre servizi per la prossima sperimentazione che consistono nella notifica e pagamento multe, nel rilascio/scadenza pass Ztl e nell’allerta meteo.

Maggiori informazioni qui.

Smart NationIl Comune di Cagliari avvia il percorso di rinnovamento dei propri servizi online

Related Posts