Il Comune di Pinerolo sigla la convezione con Open Fiber per la nuova rete in fibra ottica

No comments

Il Comune di Pinerolo ha sottoscritto l’accordo che lega la città piemontese con Open Fiber per il cablaggio del territorio comunale tramite la nuova rete in fibra ottica in modalità FTTH che punta a collegare, a fronte di un investimento complessivo di circa 5 milioni di euro, ben 14mila immobili fra case, imprese ed Enti pubblici.

La collaborazione è stata avviata per portare la città ai piedi delle Alpi Cozie nel futuro della connettività veloce attraverso un’infrastruttura di rete performante che, in circa 18 mesi, punterà alla copertura dell’intero territorio dell’Amministrazione di Pinerolo.

I lavori verranno avviati immediatamente e inizieranno dall’area nord est della cittadina dove verrà installata la centrale che accenderà l’intera rete cittadina.

Come nei precedenti interventi, le opere di scavo e ripristino per la posa della fibra, che si svilupperanno per circa 90 chilometri, terranno conto di logiche di riuso di cavidotti e reti sotteranee o aree esistenti: eventuali nuovi scavi saranno condotti privilegiando modalità innovative a basso impatto ambientale.

Maggiori informazioni nel comunicato stampa di Open Fiber.

Smart NationIl Comune di Pinerolo sigla la convezione con Open Fiber per la nuova rete in fibra ottica

Related Posts