Il Comune di Prato innova la gestione della fila agli sportelli

No comments

Fare la fila agli sportelli è fra le attività più odiate e dispendiose in termini di tempo da parte dei cittadini, soprattutto nel caso in cui si hanno pochi minuti a disposizione.

Il Comune di Prato ha quindi deciso di ricorrere alla tecnologia per semplificare la vita agli utenti degli sportelli di Anagrafe, Urp Multiente e Servizio Immigrazione.

Da lunedì 16 luglio infatti è ufficialmente attiva la possibilità di prenotare comodamente da smartphone il proprio posto agli sportelli senza dover essere fisicamente presenti nella struttura.

Anche Prato si apre a Qurami

Grazie a Qurami infatti, l’applicazione selezionata per gestire il servizio, il cittadino può accedere ai servizi della PA in modo semplice e veloce: collegandosi in tempo reale tramite smartphone infatti, chiunque voglia fruire dei servizi erogati dagli sportelli del Comune di Prato potrà vedere la quantità di persone in fila ed ottenere una stima del tempo di attesa.

Da qui, potrà quindi decidere di prenotare il proprio posto in fila staccando un biglietto virtuale con la propria posizione: l’app si incaricherà di avvisare tramite notifiche lo scorrimento della coda e l’avvicinarsi del proprio turno.

Così facendo il cittadino potrà prenotare da casa o da un qualsiasi altro luogo il proprio posto in fila, investendo il tempo che normalmente avrebbe dovuto trascorrere in fila per effettuare altre attività.

Maggiori informazioni direttamente sul sito del Comune di Prato.

Smart NationIl Comune di Prato innova la gestione della fila agli sportelli

Related Posts