Il Comune di Roma inaugura la propria rete di centri di facilitazione digitale

No comments

Grazie alle risorse del PNRR il Comune di Roma ha inaugurato 25 sportelli di facilitazione digitale su tutto il territorio comunale dando così il via alla propria rete di centri di facilitazione digitale che rappresentano un’isola sicura per tutti coloro che si trovano a navigare con difficoltà sulla rete o che hanno a che fare con i servizi digitali pubblici.

Presidiati da facilitatori digitali i centri di facilitazione digitale sono a disposizione gratuitamente della cittadinanza per accompagnare la popolazione nell’interazione con il digitale e per diffondere competenze digitali di base in modo da consentire ai cittadini resistenti alla tecnologia una progressiva conquista dell’autonomia.

In Italia del resto solo il 46% della popolazione possiede competenze digitali di base, a fronte del 54% della media europea.

Gli sportelli, distribuiti nei 15 municipi della città, presentano materiale divulgativo come locandine, volantini ma anche totem per promuovere i servizi offerti che verranno erogati all’utenza per almeno 24 ore settimanali per punto.

Maggiori informazioni sull’iniziativa nel comunicato di Roma Capitale.

Smart NationIl Comune di Roma inaugura la propria rete di centri di facilitazione digitale

Related Posts