Il Comune di Roma lancia il censimento digitale del patrimonio pubblico

No comments

Con l’accordo tra Roma Capitale e Fondazione IFEL-ANCI, Istituto per la Finanza e l’Economia Locale, il Comune di Roma ha approvato il piano operativo per effettuare il censimento del patrimonio immobiliare capitolino con una puntuale ricognizione dei beni e garantendo una mappatura digitale che sia accessibile da parte dei cittadini e di chiunque fosse intenzionato a fruire di queste informazioni.

L’iniziativa è un’occasione unica per conoscere e organizzare la totalità dei beni di Roma con un volano di opportunità e benefici per le amministrazioni locali e per tutti gli stakeholder.

Contestualmente verrà pianificata anche una revisione delle procedure e delle modalità operative con cui gli uffici effettuano le proprie attività ordinarie nell’interesse della popolazione con un migliore efficientamento dei processi.

Maggiori informazioni nel comunicato di Roma Capitale.

Smart NationIl Comune di Roma lancia il censimento digitale del patrimonio pubblico

Related Posts