Il Comune di Selargius attiva gratuitamente la PEC ai residenti dell’agro

No comments

Il Comune di Selargius continua il proprio percorso di trasformazione digitale e propone un’innovazione utile a tutti i cittadini residenti.

Dopo l’ingresso del Comune in ANPR, l’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente, l’Amministrazione ha voluto promuovere un nuovo servizio grazie alla convenzione fra Aruba Pec e Anutel, l’associazione nazionale degli uffici tributi degli enti locali: tutti i residenti potranno infatti richiedere gratuitamente l’attivazione gratuita di una casella di posta elettronica certificata.

La casella PEC è infatti una componente essenziale per poter concludere da remoto diverse pratiche online che richiedano una notifica certa da recapitare al domicilio del cittadino che, grazie alla casella di posta elettronica certificata, può essere eletto digitalmente indicando proprio la PEC: in questo modo si persegue la totale dematerializzazione e digitalizzazione dei procedimenti.

Il Comune ha a disposizione circa un migliaio di caselle di posta elettronica certificata pronte ad essere attivate e destinate primariamente agli abitanti delle campagne selargine: in futuro il Comune intende estendere il servizio anche al centro abitato.

Le caselle PEC attivate rimarranno attive, in modo del tutto gratuito per il cittadino, finché il titolare sarà residente nel territorio comunale o resterà contribuente, salvo sua disdetta.

Maggiori informazioni nel comunicato del Comune di Selargius.

Smart NationIl Comune di Selargius attiva gratuitamente la PEC ai residenti dell’agro

Related Posts