ConciliaWeb, la piattaforma digitale di Agcom per risolvere online le controversie

No comments

Per fornire un nuovo impulso alla trasformazione digitale delle procedure di Agcom e Co.Re.Com. in materia di conciliazione e risoluzione di dispute fra utenti e operatori di telefonia e pay TV, Agcom propone una nuova piattaforma digitale in grado di rendere il processo interamente immateriale.

ConciliaWeb, questo il nome del servizio online, sarà formalmente operativo dal 2018 e permetterà ai suoi utilizzatori di risolvere le proprie controversie con gli operatori di telefonia e pay TV senza la necessità di spostarsi dal proprio domicilio o luogo di lavoro.

Attualmente per avviare l’iter di conciliazione occorre rivolgersi al Co.Re.Com (il Comitato Regionale per le Comunicazioni) competente nel territorio su base regionale e presentare l’istanza a mano oppure per raccomandata con avviso di ricevimento, via fax o tramite posta elettronica certificata (PEC).

L’istanza deve contenere alcune informazioni fondamentali e può essere sottoscritta dall’utente o dal rappresentante legale (nel caso di persone giuridiche).

Una volta accolta i soggetti coinvolti vengono convocati ad un’udienza indetta dal Co.Re.Com per il tentativo di conciliazione.

Con il nuovo sistema basterà avere un PC o uno smartphone connessi ad internet per accedere al portale che, con pochi clic, guiderà il ricorrente nella partecipazione al procedimento in modo totalmente informatizzato.

ConciliaWeb, una procedura semplice per i ricorsi online

ConciliaWeb continuerà a tutti gli effetti e in modo maggiormente efficiente l’attività di conciliazione che, solo nel 2016, ha garantito ai 90mila utilizzatori del servizio indennizzi per 30 milioni mentre nel solo primo semestre del 2017 ha portato a gestire oltre 33mila controversie, il 77% delle quali sono state risolte con un accordo, per un valore complessivo di circa 14,5 milioni di euro”.

Smart NationConciliaWeb, la piattaforma digitale di Agcom per risolvere online le controversie

Related Posts