Crescono i servizi accessibili tramite SPID

No comments

Entro il 2017 tutta la Pubblica Amministrazione dovrà aderire a SPID.
L’implementazione del sistema da parte delle amministrazioni centrali e locali avviene in maniera progressiva: al momento, sono poco meno di 300 i servizi delle pubbliche amministrazioni centrali e locali oggi accessibili con credenziali SPID, entro giugno 2016 dovrebbero raddoppiare.

I vantaggi del sistema sono evidenti:

  • semplificazione: ogni servizio che richiede un’autenticazione online diventa accessibile da computer, tablet e smartphone con lo stesso nome utente e password;
  • sicurezza: contrasto ai fenomeni criminali come il furto d’identità grazie ai tre livelli identificativi;
  • efficientamento: riduzione di costi derivanti dalla possibilità di recuperare spazi fisici necessari per uffici, sportelli ed archivi.

Le pubbliche amministrazioni che offrono servizi accessibili tramite SPID sono consultabili direttamente qui.

Amministrazioni centrali:

Amministrazioni locali:

Smart NationCrescono i servizi accessibili tramite SPID

Related Posts