Dal MiPAAF uno strumento per rispondere in tempo reale ai cittadini

No comments

Rispondere alle richieste dei cittadini è un obbligo da parte di qualsiasi Pubblica Amministrazione che si voglia professare virtuosa.

Per assolvere a questo compito il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ha deciso di scommettere sulla tecnologia e ha lanciato il servizio Mipaaf Social.

Il Mipaaf punta sulla tecnologia chatbot per i rapporti con i clienti

Si tratta di un nuovo servizio chatbot allestito dal Mipaaf attraverso Facebook Messenger per rispondere in tempo reale, 24 ore su 24, alle domande degli utenti su notizie e indicazioni pratiche.

Recandosi sulla pagina Facebook del Ministero infatti, è sufficiente cliccare su “Invia un messaggio” per attivare la chat presidiata dal software automatico.

L’utente può quindi interrogare il chatbot in relazione all’argomento desiderato e ottenere tutti i dettagli del caso: dagli ultimi comunicati stampa alle misure adottate in favore dei giovani, dai fondi e strategie della Politica agricola comune al settore della pesca, alle norme e ai decreti in vigore.

Qualora l’utente non trovi subito ciò che cerca, potrà inviare comunque un messaggio diretto a cui risponderà l’URP del Ministero.

Tramite il servizio chatbot si semplifica ulteriormente l’accesso alle informazioni per il cittadino e si accorciano ancora di più le distanze tra i cittadini e la Pubblica Amministrazione.

Smart NationDal MiPAAF uno strumento per rispondere in tempo reale ai cittadini

Related Posts