Digital Day, l’Europa stabilisce le tecnologie chiave del futuro

No comments

La competitività economica del prossimo futuro si gioca su alcune tecnologie chiave fra cui l’intelligenza artificiale, la blockchain e il mondo dell’e-health.
Questa la sintesi che emerge nel corso del Digital Day 2018, la giornata europea dedicata al digitale che si tiene ogni 10 aprile.

L’Europa si prepara così ad una collaborazione trasversale da parte dei ministri e dei rappresentanti dei paesi dell’Ue, dell’industria, del mondo accademico e della società civile sulle tematiche più innovative.

Durante il secondo Digital Day di Bruxelles, dopo quello tenutosi a Roma nel 2017, la cooperazione nel digitale assume un ruolo chiave come testimoniato dalle recenti iniziative paneuropee quali la costruzione del mercato unico digitale tramite l’abolizione delle tariffe di roaming e la portabilità dei contenuti online.

Durante il prossimo mese entreranno in vigore norme più attente in materia di protezione dei dati e la prima normativa a livello Ue sulla cybersicurezza.

Digital Day 2018, focus su intelligenza artificiale, blockchain ed e-health

Ma il vero piano di confronto e di investimento sarà quello che vede la cooperazione in settori chiave quali l’intelligenza artificiale, le tecnologie blockchain, la sanità elettronica (eHealth) e l’innovazione.

In particolare sull’intelligenza artificiale la Commissione europea adotterà una comunicazione nelle prossime settimane, mentre sulle tecnologie blockchain sarà costruito un partenariato europeo in modo efficientare la creazione e la promozione di infrastrutture interoperabili che aumenteranno i servizi digitali affidabili.

Spazio anche alla progettazione di corridoi di prova transfrontalieri 5G a sostegno della mobilità connessa e automatizzata con un primo memorandum d’intesa fra Spagna e Portogallo per una prima cooperazione.

Smart NationDigital Day, l’Europa stabilisce le tecnologie chiave del futuro

Related Posts