Dolomitesvives, il Passo Sella accessibile tramite app

No comments

Per scoprire e vivere le Dolomiti in modo sostenibile e nel pieno rispetto dell’ambiente la Provincia Autonoma di Trento ripropone #Dolomitesvives, un’iniziativa a sostegno del panorama dolomitico.

Dolomitesvives è un progetto partito nel 2017 che punta a valorizzare e tutelare il territorio delle Dolomiti, già patrimonio mondiale UNESCO.

Per farlo, dal 23 luglio al 31 agosto l’accesso al Passo Sella sarà regolamentato da lunedì a venerdì dalle 9 alle 16.

Tutti coloro che vorranno raggiungere il Passo Sella saranno invitati a farlo utilizzando i mezzi pubblici, gli impianti di risalita, la bici o andando a piedi: i propri automezzi potranno essere lasciati presso le strutture ricettive o nei parcheggi del fondovalle.

Alternativamente sarà possibile ascendere tramite mezzi privati effettuando una richiesta di autorizzazione gratuita tramite l’app OpenMove o direttamente presso i punti informativi #Dolomitesvives.

OpenMove muove il Trentino

OpenMove è un’app di chiaro successo che ha le sue radici proprio nel Trentino dove è nata e si è espansa velocemente anche all’estero perseguendo un nuovo tipo di mobilità sfruttando la tecnologia e soprattutto la logica della dematerializzazione del ticketing.

Nel caso di Dolomitesvives, l’app servirà a regolamentare gli accessi al Passo Sella evitando picchi di accesso e conseguente congstione: in tempo reale infatti verrà stabilito se un mezzo potrà salire oppure dovrà attendere perché è stato superato il numero di accessi consentiti.

Maggiori informazioni sul sito del progetto o nell’comunicato stampa.

Smart NationDolomitesvives, il Passo Sella accessibile tramite app

Related Posts