eCommerce, crescono gli acquisti online da dispositivi mobili

No comments

Un italiano su 4 usa lo smartphone per fare acquisti online: è questo il dato che emerge dalla Nielsel Mobile Ecosystem Survey, l’indagine realizzata su un campione di oltre 30.000 possessori di apparecchi mobile in 63 Paesi, tra cui l’Italia.

Infatti il 72 per cento dei poco meno di 30 milioni di italiani dotati di smartphone, praticamente uno ogni due abitanti del Paese, utilizza abitualmente questo dispositivo per procedure collegabili agli acquisti online.
Non si tratta però solo di comprare merce ma anche di comparare prezzi per valutarne la convenienza: tipicamente per verificare se, ad esempio, il prezzo esposto in un negozio fisico è molto distante da quello che si troverebbe online.

Lo smartphone è molto utilizzato anche per verificare la presenza di promozioni o di luoghi fisici nei dintorni rispetto alla propria posizione dove comprare un bene o servizio.

Non solo acquisti online da mobile

Ma l’interesse nell’utilizzare lo smartphone per lo shopping online va oltre il mero strumento per acquistare su siti e app: un buon 12 per cento degli italiani raggiunti dalla ricerca di Nielsen ha ammesso di voler utilizzare fisicamente lo smartphone come strumento di pagamento.
Ciò avviene quando il proprio dispositivo mobile si trasforma in un portafoglio digitale in grado di rimpiazzare le carte di credito.
Questa prospettiva da luogo alla creazione di soluzioni come quella adottata, fra le altre aziende, dalla Metropolitana di Milano: è sufficiente avvicinare il telefono ai tornelli per pagare, tramite tecnologia NFC, il biglietto.

Nello stesso filone anche le soluzioni di pagamento peer-to-peer, in cui i soldi vengono trasferiti da uno smartphone all’altro o da uno smartphone a un pc: il 9 per cento del campione intervistato in Italia ha ammesso di averne fatto uso con soddisfazione, mentre in Europa si arriva a sfiorare il 20 per cento.

Questi dati dovrebbero far riflettere le aziende italiane che vendono servizi circa l’importanza dell’esperienza mobile e la necessità di effettuare congrui investimenti nel settore al fine di non essere tagliati fuori.

Il mercato dell’eCommerce tramite smartphone anche in Europa e nel mondo genera dati significativi: in media nell’area europea, il 32 per cento delle persone si serve dello smartphone per fare shopping, mentre nel mondo si arriva a sfiorare il 40 per cento.

Inoltre il mercato è destinato ad aumentare: nei prossimi 10 anni può generare un giro d’affari di 10 trilioni di dollari.

Smart NationeCommerce, crescono gli acquisti online da dispositivi mobili

Related Posts