Enel accelera sul digitale

No comments

Enel presenta il piano strategico 2018-2020 e stanzia per il digitale oltre 5 miliardi di euro nel biennio su un investimento complessivo di 24,6 miliardi.

In particolare il piano strategico prevede un incremento di fondi per il digitale rispetto all’annualità precedente di circa 600 milioni di euro con lo scopo primario di digitalizzare asset, attività e processi oltre a sviluppare la connettività.

Il corso digitale di Enel passa per Enel X

Le attività riguarderanno soprattutto i sistemi interconnessi che hanno nei contatori intelligenti controllabili da remoto la loro massima espressione tecnologica.

A tale proposito i progetti e i servizi studiati da Enel grazie all’adozione delle nuove tecnologie e del digitale saranno seguiti sul mercato da un brand dedicato il cui nome sarà Enel X e che partirà nel 2018.

Il vantaggio della digitalizzazione è legato al mantenimento della stabilità delle spese di manutenzione e alla riduzione dei costi operativi oltre alla liberazione di risorse aggiuntive per la crescita.

Ovviamente, un deciso programma di investimenti in favore del digitale comporta una ricaduta positiva anche per gli utenti finali che potrebbero beneficiare di maggiori servizi ed una riduzione delle tariffe.

Smart NationEnel accelera sul digitale

Related Posts