La fibra ottica di Open Fiber arriva a Rovigo

No comments

La connettività veloce di Open Fiber è pronta ad cablare Rovigo, la città che si sviluppa fra l’Adige e il Po: tramite una convenzione firmata con il Comune, verrà realizzata una nuova rete interamente in fibra ottica in modalità FTTH, ossia Fiber To The Home, per garantire la copertura di 19mila case della città con una connessione fino a 1 Gigabit per secondo a bassa latenza.

L’investimento di Open Fiber su Rovigo si aggiunge a quelli già in corso in Veneto a Padova, Treviso, Venezia, Verona e San Donà di Piave.

Tra i vantaggi previsti, anche l’opportunità per l’Amministrazione di collegare una quarantina di edifici pubblici o di interesse pubblico favorendo l’erogazione di servizi evoluti tipici delle smart city

Open Fiber utilizzerà, ove possibile, cavidotti e reti sotterranee o aeree già esistenti privilegiando modalità di cablaggio innovative e a basso impatto ambientale: in totale si stimano circa 150 chilometri di fibra ottica nel territorio rodigino da posare entro 18 mesi.

Ad oggi in Veneto già più di 300mila persone hanno la possibilità di usufruire della rete FTTH di Open Fiber.

Smart NationLa fibra ottica di Open Fiber arriva a Rovigo

Related Posts