Friuli Innovazione promuove la formazione sulla stampa 3D

No comments

Friuli Innovazione, il centro di ricerca e di trasferimento tecnologico che si trova nel Parco Scientifico e Tecnologico Luigi Danieli di Udine, è molto attivo nella promozione di nuove tecnologie come la stampa 3D.

Dopo il successo del primo degli Open Days Additive Fvg tenutosi a fine settembre e dedicato alle tecnologie additive, Friuli Innovazione, in collaborazione con Cluster Comet Metalmeccanica Fvg e il laboratorio di meccatronica avanzata Lama Fvg, si prepara a bissare il successo con una seconda giornata.

Nel primo incontro, svoltosi presso il laboratorio di meccatronica avanzata Lama Fvg di Udine, si è parlato delle tecnologie additive e delle loro potenzialità in chiave generale con una visita guidata al laboratorio e alle sue attrezzature, con dimostrazione di stampa 3D, progettazione integrata, Industria 4.0/IoT e macchina utensile intelligente.

Nel secondo incontro, calendarizzato per il 20 ottobre, si affronterà lo sviluppo delle competenze di progettazione per la stampa 3D.

L’obiettivo è la formazione in Friuli Venezia Giulia di risorse umane con alta specializzazione nelle tecnologie additive in modo molto più rapido che in altre regioni europee al fine di sollecitare le aziende manifatturiere del territorio all’adozione di queste tecnologie per aumentare la loro competitività a livello internazionale.

Stampa 3D, competenze pratiche

I partecipanti riceveranno un inquadramento generale sulle tecnologie di stampa 3D ma impareranno anche a conoscere le proprietà dei materiali e dei componenti metallici prodotti con tecniche additive e tramite l’utilizzo di software appositi.

In più riceveranno le linee guida per la progettazione di pezzi da stampare in 3D.

L’evento è gratuito, è possibile iscriversi direttamente da Eventbrite oppure scrivendo a emanuela.testori(at)friulinnovazione.it.

Smart NationFriuli Innovazione promuove la formazione sulla stampa 3D

Related Posts