A Gallarate uno sconto per chi paga la TARI tramite PagoPA

No comments

La normativa in vigore prevede che tutte le PA aderiscano alla piattaforma online PagoPA, una soluzione digitale fortemente voluta dal Team per la Trasformazione Digitale al fine di semplificare le modalità di pagamento verso la Pubblica Amministrazione.

L’obbligo non è esteso ai gestori di pubblici servizi che possono aderirvi facoltativamente laddove non forzati per legge in determinati casi: ma proprio questa libertà di scelta ha originato una non veloce crescita del numero di soggetti aderenti che hanno raggiunto le 12.810 unità con altre 3.798 che lo hanno fatto solo formalmente.

Per aumentare le adesioni occorre che la popolazione inizi ad utilizzare massivamente i servizi digitali ma, per farlo, occorrono incentivi a modificare abitudini radicate.

Per ottenere questo obiettivo il Comune di Gallarate ha pensato di introdurre appositi incentivi: in città infatti chiunque decida di pagare la TARI online ha uno sconto di 5 Euro se stampa autonomamente il modello F24 utilizzato per il pagamento.

Se invece viene utilizzato il sistema PagoPA direttamente dall’apposita sezione del sito del Comune, rendendo l’operazione completamente dematerializzata, lo sconto è elevato a 10 Euro.

In questo modo sono i cittadini stessi a parlare del sistema PagoPA e a far circolare la notizia rendendo il passaparola il metodo migliore per diffondere l’utilità del servizio.

Smart NationA Gallarate uno sconto per chi paga la TARI tramite PagoPA

Related Posts