Google Pay, debutta la nuova applicazione

No comments

Google procede nella sua azione di unificazione dei sistemi di pagamento e decreta la fine di Android Pay e Google Wallet.

Il nuovo servizio di pagamenti digitali che soppianta le due applicazioni precedenti si chiama Google Pay ed è già iniziata la distribuzione della nuova app che presto raggiungerà scala globale ma che ora è disponibile solo negli Stati Uniti e nel Regno Unito.

Tutti i prodotti e servizi di Google, da Chrome ad Assistant, subiranno l’integrazione con Google Pay.

Un’app semplice e usabile

Con una grafica migliorata rispetto ai precedenti servizi di pagamento e una migliore qualità di visualizzazione dei dati che contano, Google Pay promette un’esperienza funzionale e immediata.

L’innovativo servizio potrà essere usato tanto negli store fisici quanto in quelli digitali.

I primi servizi attivi prevedono anche la possibilità di pagare i trasporti pubblici in alcune città come Kiev, Londra e Portland.
Nell’occasione è stato anche rilasciato un redesign dell’app Google Wallet, per inviare e ricevere denaro, che ora ha il nome di Google Pay Send.

Smart NationGoogle Pay, debutta la nuova applicazione

Related Posts