INAIL avvia lo sportello digitale per assistere i cittadini

No comments

Lombardia, Lazio e Sicilia sono le prime regioni a beneficiare del nuovo sportello digitale lanciato da Inail che consente di prenotare un appuntamento online e di usufruire del servizio da remoto tramite piattaforma Teams.

Tutti i cittadini di queste regioni possono infatti usufruire dell’assistenza del personale dell’Ente tramite pc, tablet o smartphone senza recarsi nella sede di competenza attraverso la piattaforma Microsoft Teams: lo sportello digitale è una delle modalità di erogazione e fruizione dei servizi finalizzate ad aumentare flessibilità ed efficienza che è stato finanziato dai fondi del PNRR.

L’estensione del servizio a tutte le regione d’Italia avverrà progressivamente entro il 18 luglio: il 13 luglio verrà infatti attivato per i cittadini di Abruzzo, Basilicata, Emilia-Romagna, Friuli Venezia-Giulia, Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna, Toscana, Trentino Alto-Adige e Veneto.

Il 18 luglio è la volta di Calabria, Campania, Liguria, Molise, Umbria e Valle D’Aosta.

I servizi per cui è possibile prenotare un appuntamento riguardano tre diverse tipologie: le prestazioni a tutela del lavoratore, la gestione del rapporto assicurativo e infine la prevenzione per le attività destinate alla sicurezza sul lavoro.

Lo sportello digitale di Inail è accessibile tramite identità digitale, SPID o CIE, nell’area del sito dedicata ai servizi online: in pochi passaggi è possibile prenotare data e ora per l’appuntamento nonché la modalità.

A conferma avvenuta, il sistema invia un promemoria all’utente richiedente con i dati per collegarsi alla sessione di supporto digitale.

Maggiori dettagli nel comunicato di INAIL.

Smart NationINAIL avvia lo sportello digitale per assistere i cittadini

Related Posts