Innovation Days, Milano capitale dell’innovazione

No comments

Milano risulta la capitale dell’innovazione, almeno secondo le analisi presentate durante la prima tappa degli Innovation Days, il ciclo di appuntamenti itineranti organizzati dal Sole 24 Ore che vedono riuniti insieme rappresentanti politici e imprenditori per fare il punto circa lo stato dell’innovazione sul territorio italiano.

Il ruolo che emerge di Milano e della Lombardia in generale è quella di locomotiva d’Italia con quasi 200 miliardi di valore aggiunto che pone la Regione al vertice anche per la produttività del lavoro: basti pensare che la metà del valore aggiunto nazionale è realizzata nei sistemi locali del lavoro urbani.

La Lombardia figura inoltre, insieme al Lazio, al primo posto nella produzione di valore aggiunto a controllo estero con il 54% del totale: le multinazionali estere generano quasi il 15% del valore aggiunto nazionale.

Il Comune meneghino risulta il primo in classifica per valore aggiunto e, poiché si distingue per ospitare molte delle attività nei settori più innovativi, di riflesso le strutture burocratiche costano meno a livello pro capite rispetto al resto d’Italia.

Il modello Milano insomma, tra innovazione, rispetto dell’ambiente e liberalismo economico appare vincente ed esportabile nel resto del Paese.

Il prossimo appuntamento con gli Innovation Days è giovedì 4 luglio a Bologna: maggiori informazioni sul sito ufficiale.

Smart NationInnovation Days, Milano capitale dell’innovazione

Related Posts