Intelligenza artificiale, il MISE presenta il piano d’azione

No comments

L’intelligenza artificiale è un’opportunità rilevante per favorire l’innovazione e la competitività delle imprese, velocizzare il percorso di trasformazione digitale dei processi produttivi e garantire la tutela occupazionale, sociale e ambientale.

Per questo motivo il MISE ha emanato un documento strategico, messo a punto da una task force di esperti, nel quale sono contenute le linee strategiche che il Paese intende seguire e l’adozione di una cabina di regia per coordinare le attività tra le pubbliche amministrazioni e un nuovo “Istituto Italiano AI” per favorire la ricerca, attrarre investimenti europei e collaborare con le eccellenze esistenti.

Il documento contiene 82 azioni per accelerare lo sviluppo di una tecnologia considerata strategica con lo stanziamento di 150-200 milioni l’anno, per il prossimo quinquennio da destinare a sei specifici ambiti in cui l’AI può effettivamente essere dirompente: manifattura e robotica, servizi sanità e finanza, trasporti, agrifood ed energia, aerospazio e difesa, pubblica amministrazione, cultura, creatività e digital humanities.

Il documento completo è rinvenibile qui.

Maggiori dettagli nel comunicato stampa del Ministero.

Smart NationIntelligenza artificiale, il MISE presenta il piano d’azione

Related Posts