IoT, a Catania inaugurato il Business Innovation Center

No comments

Un luogo dove dare impulso allo sviluppo dell’Internet of Things (IoT) e sostegno ai processi di trasformazione digitale che riguardano il Paese partendo però dal Sud: questa in sintesi la descrizione del nuovo Business Innovation Center inaugurato a Catania grazie a TIM e Huawei.

Gli ambiti di applicazione del nuovo polo tecnologico saranno in prevalenza soluzioni riguardanti i parcheggi intelligenti, la gestione sostenibile dell’acqua con la possibilità di misurare le perdite idriche, la prevenzione degli incendi e infine la gestione zootecnica innovativa.

Business Innovation Center: 3 milioni per l’IoT made in Sud Italia

Per alimentare la ricerca e lo sviluppo di soluzioni avanzate all’interno del nuovo Business Innovation Center sono previsti investimenti di circa 3 milioni di euro in 3 anni: l’obiettivo è la creazione di un ecosistema sul territorio di circa 30 startup e pmi innovative in grado di orientare gli studenti verso le nuove tecnologie e generare nuovi posti di lavoro.

L’iniziativa di TIM e Huawei rappresenta inoltre l’attuazione pratica del Memorandum of Understanding firmato dalle due aziende durante il Mobile World Congress di Barcellona.

Smart NationIoT, a Catania inaugurato il Business Innovation Center

Related Posts