ISTAT, un terzo delle famiglie italiane non dispone di un accesso ad internet domestico

No comments

L’ISTAT ha pubblicato l’ottava edizione del Rapporto Bes, il Rapporto dedicato al benessere equo e sostenibile in Italia, che offre un quadro integrato dei principali fenomeni economici, sociali e ambientali che interessano il Paese sulla base di alcuni indicatori di riferimento.

Dall’analisi emerge una problematica significativa: un terzo delle famiglie italiane non dispone di un accesso ad internet da casa e di almeno un computer.

Rispetto all’anno passato, la situazione è migliorata solo di un +1,6% e solo grazie all’incremento delle famiglie con un accesso ad internet che arrivano al 79,6% rispetto al precedente 76,1%: non si registrano variazioni significative per quanto riguarda la disponibilità di un pc.

Al contrario il Rapporto Bes evidenzia un miglioramento generale della trasformazione digitale dell’Italia nell’ultimo decennio con un aumento della percentuale di famiglie con accesso alla banda larga che ha raggiunto la quota del 88,9% nel 2019 partendo dal 10% del 2011.

Maggiori informazioni all’interno del Rapporto Bes 2020.

Smart NationISTAT, un terzo delle famiglie italiane non dispone di un accesso ad internet domestico

Related Posts