JustEat e Caritas lanciano Ristorante Solidale

No comments

Ridurre gli sprechi ridistribuendo il cibo e mettendo in contatto chi lo prepara con chi ne ha bisogno: questa in sintesi l’iniziativa che vede collaborare JustEat, il colosso della food delivery, e Caritas Ambrosiana.

Il progetto, chiamato non a caso Ristorante Solidale, sarà attivo formalmente da gennaio e prevede una rete di ristoranti che potranno aderire all’iniziativa come fornitori del cibo in eccedenza che altrimenti finirebbe buttato.

Ristorante Solidale: lo spreco alimentare si combatte con l’innovazione

L’iniziativa si inserisce nell’ambito della nuova legge contro lo spreco alimentare in vigore dal 14 settembre scorso per favorire, a fini di solidarietà sociale, il recupero e la donazione di beni alimentari, farmaceutici ed altri prodotti in favore di soggetti che operano senza scopo di lucro.

Sfruttando la tecnologia di JustEat e il servizio di trasporto merci di PonyZero, il cibo eccedente dei ristoranti aderenti verrà infatti raccolto dai fattorini e ridistribuito a domicilio in alcuni punti caldi identificati insieme a Caritas sulla città di Milano.

L’onere dei ristoranti è quello di preparare, in corrispondenza di un calendario di appuntamenti prefissati, eccedenze alimentari di materie non lavorate, prodotti freschi, pane, prodotti integri non utilizzati, pronti per essere ritirati dal servizio.

Inoltre sarà anche possibile effettuare donazioni direttamente dalla piattaforma di JustEat sottoforma di ordini speciali per chi sta peggio.

Milano sarà la prima città dove verrà testato il servizio con una rete di dodici ristoranti aderenti; si tratta del primo passo per estendere il servizio anche a Roma e in altre città d’Italia.

Per incentivare chi dona agli indigenti, i Comuni avranno inoltre la possibilità di partecipare all’iniziativa benefica applicando discrezionalmente una riduzione della TARI proporzionata alla quantità dei prodotti destinati alla donazione.

Smart NationJustEat e Caritas lanciano Ristorante Solidale

Related Posts