LEGO Life, arriva in Italia il social per bambini

No comments

Nuova vita per i mattoncini LEGO che diventano digitali.

Grazie all’applicazione LEGO Life infatti, anche i bambini di età inferiore ai 13 anni potranno collegarsi online con una comunità di coetanei e condividere le proprie creazioni interagendo con alcuni dei personaggi LEGO.

Lego Life, attiva dall’inizio del 2017 in diversi Paesi fra cui Stati Uniti, Regno Unito, Francia, Germania, Danimarca, Austria e Svizzera, approda ora in Italia.

L’applicazione è di fatto un social network che offre una piattaforma dove i bambini potranno mostrare le proprie creazioni ottenute con il mattoncino fisico e inviare o ricevere commenti tramite una speciale tastiera Emoji che presenta emoticon, adesivi e frasi già scritte affinché la conversazione si mantenga semplice, universale e idonea agli utenti.

Lego Life, un’applicazione che tutela i minori

L’apertura di un account garantisce massima tutela per i giovani giocatori: il nome utente viene assegnato randomicamente tramite un generatore di nomi che combina tre parole casuali (titolo, nome e aggettivo); le immagini del profilo non potranno essere foto reali e tutti i contenuti e i commenti sono monitorati dai dipendenti Lego affinché l’esperienza sia idonea per i bambini.

Smart NationLEGO Life, arriva in Italia il social per bambini

Related Posts