A Matera apre l’hub dedicato alla tecnologia e all’innovazione

No comments

Da oggi Matera ha ufficialmente il proprio nuovo hub dedicato alla tecnologia e all’innovazione: presso l’ex complesso monastico di San Rocco, in prossimità dei celebri Sassi, è stato restaurato una nuova area dedicata alle tecnologie del futuro e pronta ad accogliere professionisti e imprese.

Ne avevamo parlato qui, quando i lavori erano in corso.

Lo scopo è quello di fare di Matera una città all’avanguardia per l’innovazione tecnologica sfruttando la concentrazione di interessi che hanno visto il Comune al centro della sperimentazione di tecnologie evolute come il 5G.

Il nuovo hub rappresenta un punto di incontro tra partner pubblici e privati per condividere iniziative progettuali e permettere la valorizzazione di giovani ricercatori e innovatori.

Il polo tecnologico può contare sul supporto del Consiglio Nazionale delle Ricerche che metterà a disposizione di Matera competenze, strumentazione e tecnologie di cui soprattutto quelle emergenti come IoT, 5G, blockchain, robotica e intelligenza artificiale.

L’hub ospiterà 13 imprese oltre a ricercatori e professionisti interessati a sviluppare le proprie idee innovative.

Smart NationA Matera apre l’hub dedicato alla tecnologia e all’innovazione

Related Posts