Microsoft HoloLens al servizio della chirurgia

No comments

I visori HoloLens di Microsoft hanno sicuramente diversi utilizzi: dall’ambito divulgativo a quello ludico, questi occhiali si sono ritagliati uno spazio a se stante tra i device che si occupano di realtà aumentata e realtà virtuale.

Uno degli usi più interessanti è però attinente al panorama scientifico e, nella fattispecie, a quello dell’eHealth.

L’impiego dei visori di Microsoft infatti avviene, fra gli altri ambiti, in sala operatoria per formare raccogliere informazioni durante gli interventi e formare i nuovi chirurghi sfruttando la realtà virtuale senza mettere così a rischio i pazienti.

Esistono diversi progetti che affrontano il tema offrendo soluzioni diverse.

La società inglese Fundamental VR ha sviluppato una soluzione di realtà virtuale per formare gli studenti di medicina che si vogliono specializzare nella chirurgia.

Questo software si avvale degli HoloLens di Microsoft e di uno speciale pennino in grado di restituire, sottoforma di vibrazioni, la resistenza dei vari tessuti affinché sia possibile simulare un intervento: la prima applicazione pratica ha riguardato la rielaborazione di un intervento artroscopico.

Allo stimolo visivo, dettato dalle immagini raccolte in precedenti interventi si aggiunge quindi la sensazione tattile.

I Microsoft HoloLens sbarcano in sala operatoria anche in Italia

In Italia i primi ad utilizzare la tecnologia Microsoft Hololens in una sala operatoria sono i ragazzi di HoloTeach, una piattaforma che porta la realtà aumentata e virtuale nel mondo della chirurgia e che offre anche un sistema di e-learning.

La soluzione di HoloTeach si basa sulla collaborazione con il Royal London Hospital e permette un servizio di assistenza da remoto per chirurghi affinché un collega possa intervenire a supporto dell’altro nonostante distanze chilometriche.

HoloTeach è già stata testata per un intervento di chirurgia plastica addominale e consente di far interagire due esperti sparsi in qualsiasi parte del mondo.

Smart NationMicrosoft HoloLens al servizio della chirurgia

Related Posts