Milano guida la classifica delle città per acquisti di libri online

No comments

Milano si conferma, ormai per l’ottava volta sulla base dei dati forniti da Amazon, la capitale della lettura per numero di libri acquistati online.

Tramite l’analisi degli acquisti effettuati sulla piattaforma, che pur non tiene conto di piattaforme terze né di librerie e negozi fisici, risulta particolarmente appetibile per i lettori la categoria degli e-book che, anche grazie al lockdown, è cresciuta moltissimo.

La classifica stilata da Amazon rappresenta quindi un’indicazione di sicuro interesse, in termini numerici, delle tendenze da parte dei lettori su scala nazionale: oltre al capoluogo lombardo le città italiane che leggono di più digitalmente sono Roma, Torino, Bologna, Genova, Firenze, Padova, Trieste, Verona e Cagliari.

Rispetto agli anni passati, si registra una decisa crescita delle città meridionali con Napoli che entra nell’elenco delle prime dieci città posizionandosi al nono posto e Palermo che scala la classifica dal 47esimo al 13esimo posto.

Milano rimane al comando della classifica anche per i singoli generi letterari (non-fiction, economia e finanza, cucina, fantascienza e fantasy, viaggio, motivazionali e benessere), tendenza che viene rispettata anche da Roma e Torino per il secondo e terzo posto della classifica.

Smart NationMilano guida la classifica delle città per acquisti di libri online

Related Posts