A Milano prende il via la sperimentazione della rete 5G

No comments

È stato ufficializzata oggi presso Palazzo Marino la collaborazione fra Comune di Milano, Vodafone Italia e Politecnico di Milano per l’avvio delle operazioni di sperimentazione della rete 5G.

Vodafone infatti si è aggiudicata il bando pubblico indetto dal Ministero dello Sviluppo Economico per accelerare la trasformazione digitale del Comune di Milano attraverso lo sviluppo della rete veloce 5G che consentirà di ridurre il divario digitale grazie alla diffusione della banda larga accessibile in ogni quartiere della città.

Significativi vantaggi anche per le applicazioni legate agli ambiti della salute, della sicurezza e dell’ambiente anche attraverso la collaborazione di una rete di 28 grandi imprese leader nei rispettivi settori industriali.

5G a Milano per potenziare i servizi evoluti urbani

Entro il 2018 l’infrastruttura della nuova rete 5G di Milano coprirà circa l’80% della città con copertura integrale prevista entro il 2019.

La nuova rete permetterà di lanciare nuovi progetti che saranno sviluppati nel corso della sperimentazione come l’ambulanza connessa con sistemi di analisi e consulto medico da remoto per gestire tempestivamente, sia da remoto sia durante il trasporto in ospedale, situazioni di emergenza critiche per le quali è necessario condividere parametri vitali insieme a immagini ad alta risoluzione in tempo reale.

Ma anche l’impiego massivo della Realtà Aumentata per permettere ai turisti di scoprire la città in mobilità attraverso prospettive nuove e storiche del patrimonio artistico o la possibilità di dotare il tessuto urbano di droni per riprese aeree di sicurezza che convergano, in alta risoluzione, in apposite sale operative per il monitoraggio della città.

Maggiori informazioni qui.

Smart NationA Milano prende il via la sperimentazione della rete 5G

Related Posts