Il Museo MINE di Cavriglia si trasforma grazie al digitale

No comments

Il Museo MINE di Cavriglia, grazie al supporto del Comune di Cavriglia e della Fondazione CR Firenze, lancia Linfa, un nuovo progetto che punta sul digitale per la produzione di contenuti in grado di raccontare la storia del territorio e soprattutto della celebre area mineraria.

Il percorso illustrativo digitale contiene un’esperienza innovativa che propone al visitatore una serie di sale che culminano in una scatola magica buia con centro un tronco circolare in ferro grezzo da cui si irradiano una serie di finestre multimediali che tramite schermi riproducono il percorso della lignite attraverso i concetti di vita, morte e rigenerazione.

In affiancamento dell’esperienza fisica è stato previsto anche un totale rifacimento del sito del Museo che garantisce maggiore interazione con gli internauti.

Il progetto Linfa vuole offrire modalità alternative del racconto dei temi affrontanti dal Museo MINE e dal territorio focalizzandosi sull’evoluzione che si è dipanata da epoche antichissime fino alla trasformazione del paesaggio degli ultimi due secoli.

Il progetto coinvolge giovani studenti del liceo artistico di Montevarchi che hanno collaborato nella produzione del materiale.

Maggiori dettagli nel comunicato del Comune di Cavriglia.

Smart NationIl Museo MINE di Cavriglia si trasforma grazie al digitale

Related Posts