My Special Venice, la card digitale per vivere il turismo e la cultura di Venezia

No comments

Si chiama My Special Venice ed è la card creata da Confindustria Venezia per promuovere il turismo e la cultura nella città di Venezia.

Le realtà culturali associate a Confindustria Venezia hanno infatti progettato, sotto l’egida dell’associazione, una serie di percorsi che spaziano dalla Fondazione Peggy Guggenheim alla Fondazione Giorgio Cini passando per la Fondazione Querini Stampalia, il Teatro La Fenice e molti altri: tutti questi luoghi di cultura sono visitabili per tutto l’anno a condizioni particolarmente vantaggiose grazie appunto alla card digitale My Special Venice che li riunisce collegandoli in appositi pacchetti scoperta.

Alla base del progetto vi è l’intento di valorizzare la sinergia tra le tante istituzioni culturali del Comune di Venezia promuovendo percorsi turistici e culturali sostenibili che siano in grado di far conoscere la città in funzione dei gusti del pubblico con particolare sensibilità verso i più giovani.

Il turista infatti, partendo dalla tipologia di esperienza culturale che intende vivere, ha una serie di percorsi accessibili che si compongono per soddisfare le sue esigenze.

Utilizzare la card è semplice: basta verificare gli orari dei luoghi da visitare, valutare se sia richiesta la prenotazione quindi recarsi in biglietteria ed esibire il QR Code per usufruire dell’accesso veloce.

Smart NationMy Special Venice, la card digitale per vivere il turismo e la cultura di Venezia

Related Posts