Nasce 3-I, la nuova società pubblica per la digitalizzazione della PA

No comments

Nasce oggi ufficialmente 3-I S.p.A., la società pubblica ideata per supportare la digitalizzazione della Pubblica Amministrazione italiana ponendo in essere le strategie di trasformazione digitale destinate alle pubbliche amministrazioni e garantendo lo sviluppo, la manutenzione e la gestione di tutti i servizi informatici e tecnologici che interessano lo Stato.

La nuova società, coerente con gli obiettivi di missione del PNRR e in particolare dalla milestone M1C1 dedicata alla digitalizzazione, innovazione e sicurezza nella PA, intende ottimizzare gli investimenti pubblici in materia digitale per assicurare livelli sempre più elevati di sicurezza anche in vista della crescente centralità del tema della cybersecurity collegata all’erogazione dei servizi pubblici digitali.

L’azionariato della nuova software house italiana, che è a capitale e partecipazione interamente pubblici, è composto da 3 soggetti giuridici di primo piano quali INPS, INAIL e ISTAT: il compito primario è lo sviluppo, la manutenzione e la gestione delle soluzioni software e dei servizi informatici di Inps, Inail, Istat, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali e altre pubbliche amministrazioni centrali.

Maggiori dettagli nel comunicato stampa congiunto degli Enti partecipanti.

Smart NationNasce 3-I, la nuova società pubblica per la digitalizzazione della PA

Related Posts