Netflix lancia la funzione smart download

No comments

Nonostante la diffusione della connettività e l’aumento della larghezza di banda a disposizione persiste la necessità, da parte degli utenti, di poter visualizzare contenuti digitali ovunque e anche offline.

Netflix, la celebre piattaforma per la fruizione in streaming di film e serie televisive, ha commissionato una ricerca per comprendere meglio la portata del fenomeno: il 70% degli utenti italiani intervistati fruisce del servizio anche fuori dalle mura domestiche come per esempio durante i viaggi in treno e aereo oppure in spiaggia.

In queste circostanze però non è sempre possibile sfruttare lo streaming per indisponibilità o scarsa qualità della connessione: per ovviare all’inconveniente Netflix aveva già reso disponibile la funzione di download preventivo del proprio contenuto preferito.

Smart download, Netflix offre una nuova funzionalità

Oggi introduce la funzione smart download: disponibile attualmente su smartphone e tablet con sistema operativo Android, questa innovazione permette di avere a disposizione in automatico i propri titoli preferiti offline senza bisogno di gestirli manualmente.

Attivando l’apposita impostazione infatti, una volta terminata la visione di un contenuto scaricato, l’opzione mette in download automaticamente anche i contenuti collegati (es. gli episodi successivi di una serie) non appena sotto copertura di una connessione Wi-Fi utile ed elimina i file dei contenuti già visti facendo spazio per quelli nuovi.

Si tratta a tutti gli effetti di un sistema proattivo nella fruizione dei contenuti offline.

Smart NationNetflix lancia la funzione smart download

Related Posts