Nexi e SIA insieme per i pagamenti digitali

No comments

Nexi e SIA hanno firmato un memorandum di accordo per la fusione dando i natali ad un gruppo di dimensione europea leader nel mercato dei pagamenti digitali.

Si tratta di un’operazione importantissima per il mondo fintech e anche per l’Italia dal momento che la regia dell’intesa è stata in capo a Cassa Depositi e Prestiti, l’ente finanziario controllato per circa l’80 per cento dal Ministero dell’Economia e delle Finanze che, tramite le controllate CDP Equity e FSIA Investimenti, è socio di maggioranza di SIA.

La fusione rientra nella strategia di Governo per incentivare l’uso dei pagamenti elettronici e ridurre l’evasione fiscale ma punta anche a creare un player che possa dare un importante impulso all’economia contribuendo alla riduzione delle commissioni per gli esercenti e una compartecipazione al cashback, cioè alla progetto di restituzione ai clienti di una quota della spesa effettuata in modo digitale.

Maggiori dettagli nel comunicato stampa congiunto.

Smart NationNexi e SIA insieme per i pagamenti digitali

Related Posts