Open data, online il geoportale del Comune di Milano

No comments

Il Comune di Milano sta investendo significativamente negli open data e, da oggi, ha un nuovo geoportale.

Presso il Palazzo della Triennale è stato presentato oggi dall’Assessore Lorenzo Lipparini il nuovo Geoportale del Comune di Milano curato dall’Ufficio SIT Centrale e Toponomastica e realizzato con il supporto di Esri Italia.

Si tratta di una piattaforma geografica che permette di gestire e condividere in maniera integrata tutti i dati geografici del Comune di Milano: tramite mappe tecniche e story map vengono pubblicati i dati territoriali in formato open.

Il geoportale del Comune di Milano è uno strumento divulgativo e professionale

Il geoportale rappresenta uno strumento a disposizione di tutti i cittadini e professionisti che necessitino informazioni precise e geolocalizzate: nella piattaforma si possono infatti visualizzare la distribuzione geografica delle scuole, i limiti geografici dei nove municipi o la posizione di tutte le case dell’acqua.

Inserendo una chiave di ricerca all’interno del catalogo o scegliendo tra le diverse tematiche proposte, dall’ambiente alla storiografia, la piattaforma fornirà l’informazione mappata e disponibile al download.

Inoltre, all’interno della sezione extra, è possibile reperire alcune immagini di Milano, divise in tre categorie:

  • Milano com’era, che raccoglie alcune immagini storiche della città.
  • Milano contemporanea, che ritrae la città che cambia.
  • Milano curiosa, che mostra le curiosità meneghine.

Il sistema assolve così un ruolo di divulgazione e lavoro ma anche un archivio per la conservazione, l’analisi e la distribuzione dell’informazione geografica dell’Amministrazione comunale in affiancamento al portale SiSI e al portale open data.

La pubblicazione del geoportale del Comune di Milano anticipa di qualche giorno la festa per l’Open Data Day prevista per il prossimo 4 marzo.

Smart NationOpen data, online il geoportale del Comune di Milano

Related Posts