Open Fiber estende la propria rete in Abruzzo

No comments

I Comuni di Chieti, Lanciano e Vasto sono connessi alla rete in fibra ottica in modalità FTTH che Open Fiber ha posato per garantire ai cittadini abruzzesi una connettività veloce a prova di futuro: case, scuole, aziende e uffici pubblici per un totale di circa 22 mila unità immobiliari, di cui oltre 10 a Chieti, 5.600 a Lanciano e 6.400 a Vasto, possono già ora beneficiare della rete di Open Fiber.

A fine 2020 le unità immobiliari saranno 45 mila per un investimento complessivo di 16 milioni di euro che garantisce il cablaggio tramite nuovi scavi ma soprattutto il riuso di infrastrutture precedenti onde consentire una maggiore sostenibilità ambientale.

Al momento il servizio di connettività è erogato nei tre Comuni da WINDTRE, Fibracity, Optima, Sorgenia, Tiscali, Unidata e Vodafone: Open Fiber infatti non vende servizi in fibra ottica direttamente al cliente finale ma offre l’accesso a tutti gli operatori di mercato interessati.

Smart NationOpen Fiber estende la propria rete in Abruzzo

Related Posts