PA, la migrazione al cloud raggiunge il traguardo europeo

No comments

Oltre 14mila amministrazioni locali italiane, tra Comuni, Scuole e Asl, hanno aderito al programma di migrazione al cloud promosso dal Dipartimento per la Trasformazione Digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri in virtù delle opportunità concesse grazie al PNRR.

Si tratta di un numero rilevante pari ad oltre l’80%, sul 75% che era stato fissato come obiettivo all’inizio del percorso di transizione alla tecnologia cloud dei datacenter della Pubblica Amministrazione: in particolare, il 90% dei Comuni e l’80% delle scuole ha richiesto i finanziamenti per migrare i propri applicativi in cloud sulla piattaforma PA digitale 2026.

Passare al cloud significa snellire l’infrastruttura, renderla scalabile e ridurre i costi di amministrazione permettendo, nel contempo, di offrire servizi digitali più moderni e affidabili con il conseguente miglioramento della vita di cittadini e imprese.

Maggiori dettagli nel comunicato sul sito del Dipartimento per la Trasformazione Digitale.

Smart NationPA, la migrazione al cloud raggiunge il traguardo europeo

Related Posts